OSSERVATORIO SULLA QUALITA' DELLA VITA

QUALITA’ DELLA VITA

L’indicatore generale della qualità della vita è il risultato delle variazioni che sono state registrate nei tredici settori aggregati per area:

BENESSERE
Ambiente – Mobilità – Salute
CULTURA
Istruzione – Popolazione – Tempo libero
ECONOMICA
Benessere economico – Lavoro – Terziario
SOCIALE
Abitazione – Assistenza – Disagio – Sicurezza

La qualità della vita espressa negli ultimi dieci anni si attesta mediamente tra 41 e 42 centesimi.
I valori passano da 40,43/100,00 del 2010 a 46,57/100,00 del 2019.
Il dato peggiore si registra nel 2013 con 36,12/100,00, mentre il dato migliore si registra nel 2019 con 46,5/100.

Rispetto all’anno 2018 si registra un incremento di 1,91/100,00 dettato da un maggior valore conseguito dalle aree: Cultura, Economica e Sociale.
Solo l’area Benessere subisce una riduzione di 4,77/100,00.